Farmacia alla provvidenza

Benfica Basket Mestre Venezia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benfica Basket Mestre Venezia

Benfica ringiovanito, ma lo zoccolo duro tiene il passo.

Iniziata ufficialmente la stagione 2014/15 per i Biancoverdi del Benfica Basket Mestre. Sotto la guida ancora una volta di Coach Totem Soldati quasi tutta la squadra si è radunata per la prima sgambettata stagionale. Oltre alla collaudata ossatura dei veterani chiamata "lo Zoccolo Duro" il roster si è notevolmente ringiovanito grazie l'inserimento di nuovi e stimolati giocatori, aria fresca in quel di Dese quindi. Da registrare purtroppo la già citata assenza per Andrea Vanin, ma anche il graditissimo rientro nel roster di Matteo Merlo, del ritrovato Massi Simion e dal sempre giovane Mauro Tegon a tempo pieno. Le Parole di Silvio:

Sono felice, finalmente si inizia. Per tutta l'estate sono stato alla ricerca di talenti, bisognava rinfrescare la già collaudata squadra, spero di aver intrapreso la giusta strada, ma solo il tempo ci darà la risposta. Buona stagione e buon Basket a tutti!!


Leggi 2 Commenti... >>
 

Il Benfica saluta il suo Bomber

Non tutte le notti sono fatte per dormire, alcune ti servono per riflettere, pensare e ricordare. Quest'ultima notte in particolare mi ha riportato alla mente tanti episodi, tanti entusiasmanti trionfi, ma anche alcune brucianti sconfitte, tanti sogni realizzati e soprattutto tanta e tanta allegria e divertimento. 
Il Benfica nasce nel 2008 e si iscrive al campionato CSI. Come nuova società parte dal girone A2, parte con tanto entusiasmo e parte decisamente col botto: imbattuti per tutto il girone di andata! Poi arrivano tanti infortuni (alcuni daranno la colpa agli eccessivi carichi di lavoro! LOL) e i biancoverdi scendono in classifica alla velocità del miglior Christian Ghedina sulle piste di Cortina! In un clima di sconforto generale, uno dei Soci Fondatori della squadra (il mai dimenticato Andrea Zocca), arriva in palestra e mi dice: "ti presento il nuovo play del Benfica". Davanti a me si presenta un giovincello, non troppo alto, non particolarmente muscoloso e con lo sguardo un po' perplesso di chi si trova per la prima volta a doversi allenare al PalaSchifo di Campalto. Si presenta: "piacere, Andrea Vanin". Il mio primo pensiero è stato: "Zocca...ma chi caxxx mi hai portato?!!!!", ma poi il giovincello magrolino ha preso il pallone in mano ha fatto un paio di giocate ed il secondo pensiero è stato: "a che ora apre la segreteria per i tesseramenti?". 
Purtroppo il nuovo arrivato aveva già giocato in C2 e quindi ha dovuto vivere da spettatore il finale di stagione, ma dall'annata sportiva 2009/2010 è partito lo show di Vanin! In 5 stagioni Andreino ha collezionato 2 titoli Provinciali, un titolo Regionale e una coppa Veneto, ma soprattutto ha saputo portare in squadra quella spensieratezza e quella genuina allegria che è stata alla base dello "Spirito Benfica"! 
Ieri sera purtroppo è arrivato il momento che nessuno voleva: l'ultima apparizione in maglia Benfica del miglior marcatore della storia della squadra. Con lui vanno in soffitta le gloriose divise con gli scudetti che dall'anno prossimo saranno sostituite con una nuova muta, ma soprattutto si chiude un ciclo a dir poco entusiasmante! Ci mancheranno soprattutto i suoi incitamenti ai compagni, tipo: "segna stronzo!" e "sega! passa bene quella palla!", sempre seguiti da una risata, le gag in pizzeria, per non parlare delle sue giocate che per 5 anni ci hanno fatto letteralmente schizzare in piedi dalla panchina.
Dopo il 20 dell'immenso Guerra, il Benfica ritira il numero 87 di Vanin, in attesa che rientri alla base per riprendere il suo posto in campo con noi. Si perchè questo non è un addio, ma un arrivederci! Per ora, ad Andrea auguriamo tutto il meglio ed io aggiungo un mio personale ringraziamento per quanto ha fatto in questi 5 splendidi anni!

A presto Bomber!

Silvio


Leggi 12 Commenti... >>
 

"Pecá" la coppa va ai Matibasket

Matibasket -Benfica 61-53 (Parziali 17-11,21-17,15-13,8-12)

Tabellini matibasket:

De Gasperi 22, Iannò, Derai 2, Vedova 1, Bonora 10, Ardizzon 9, Rosso 4, Mainardi, Bianchini 6, Iop 4, Mattiello 1, Varotto 2. Coach Ballarin.

Tabellini Benfica:

Vedova, Ceroni 11, Trevisan 3, Pistollato 4, Castellaro 3, Soldati, Sponchiado 11, Hoda, Farisato 4, Vanin 17.

Commento:

Le malelingue che ci davano le due ultime sconfitte di campionato architettate a posta sono state nettamente cancellate da  un'ulteriore sconfitta per i colori biancoverdi. Si sapeva la formazione Veneziana partiva col vantaggio del fattore campo, erano nettamente più motivati e parte la parte finale, dove sul 50-53 avevamo la palla del pareggio uscita di poco col tiro di Sponchiado dai 6.75, i Matibasket hanno saputo controllare l'intera partita e portando appunto la coppa ancora una volta in terra veneziana. Da recriminare solo, causa difficoltà a parcheggiare, il fatto di non aver fatto nemmeno un minimo riscaldamento e dai tanti falli fischiati un po' dubbiosi nella parte finale della gara. Finiamo qui la stagione con l'amaro in bocca, qualcuno direbbe sicuramente "pecá", lo facciamo con la consapevolezza che si poteva e si doveva fare di più , ma troppe cose hanno condizionato la stagione, ma non stiamo qui a elencare le motivazioni. Futuro?pare Silvio si stia muovendo per ringiovanire un po' la rosa, partiremo con un Vanin di meno, auguri Andrea per il tuo nuovo incarico e chi vivrà vedrà. Buone vacanze a tutti e grazie ancora una volta a Silvio per tutto quanto fatto. I love this game #6


Leggi 1 Commenti... >>
 

"Coppa Libertadores"...poi tutti al Mare

Vamos a conquista do "Coppa Libertadores"....ma per noi comuni mortali del campionato Csi la definiamo la Coppa Salviati. Si va a Venezia Giovedi 5 Giugno ore 21 nel campo dell'Umberto Primo, sede della seconda finalista i Matibasket. Lo è per la terza volta consecutiva la compagine veneziana, bilancio per loro? una sconfitta e una vittoria proprio l'anno scorso, quindi si presenta una gara difficilissima per i biancoverdi e per giunta nel campo a favore dei Veneziani. Non ci scordiamo lo scherzetto di un mese fa con loro che ci è costato il secondo posto. Noi ci proviamo anche perchè nella nostra bacheca questa coppa ci manca proprio. Nell'occasione ci sarà anche la premiazione del capocannoniere Sandi dei Crabs. Che vinca il migliore, vi aspettiamo numerosi e che vinca soprattutto lo sport....


Leggi 0 Commenti... >>
 

Risultati e finali

Vi comunico risultati:

 

Finali Regionali:

 

Ve. Sport- Psp Verona 78-75

Mogliano Nuts -ABC. Marghera 59-92

ABC Marghera- Pol Nievo 65-48

Volpago- Ve. Sport 83-74

 

Coppa Veneto

 

Verona - San Marco 73-76

San Marco- Blackout Basket Treviso 55-42

 

 

Coppa Salviati

 

GIRONE TERRAFERMA

 

Benfica- Bissuola 67-52

Cazzago- Benfica 38-72

Bissuola- Cazzago 76-66

 

 

 

Girone Laguna

 

Matibasket- Stella Rossa 45-43

Stella Rossa- Crabs 52-65

Crabs- Matibasket 50-55

 

 

Finale Regionale 1 Giugno ore 10 Abc Marghera Vs Verona    Palestra D e F Stefani Marghera

 

Finale Coppa Veneto 1 Giugno ore 15.30 San Marco Vs Blackout Basket Treviso     Palestra D e F Stefani Marghera

 

Finale Coppa Salviati 5 Giugno ore 21 Benfica Vs Matibasket palestra       Umberto Primo Venezia


Leggi 0 Commenti... >>
 


Pagina 1 di 24

Statistiche

Utenti : 20
Contenuti : 129
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 185287

Login Form


Sondaggio

Chi sarà il prossimo Campione Provinciale di Venezia?
 

Chi è online

 5 visitatori online

I nostri amici

Banner
Banner
Banner
Banner